domenica 27 ottobre 2019

LA MAGIA DELLA SOGLIA: 3 NOVEMBRE 2019


La Magia della Soglia
a cura di Francesca Matteoni
Santomoro, ore 15-19
Laboratorio di tarocchi e poesia per connettersi con il momento buio dell'anno, quando i confini si assottigliano e il mondo dello spirito parla più chiaramente in quello fisico. Lavoreremo con la natura e il torrente, oltre che con le carte.
COSA SERVE?
Scarpe e vestiti comodi, un plaid, quaderno, penne, il vostro mazzo, se ne possedete uno.
Massimo 8 persone.
Prenotazioni entro il 30 ottobre.

domenica 20 ottobre 2019

Climate change: blog e articoli su Antropocene, natura, vite ecologiche

Anche in Italia diversi scrittori sono attivi sul tema della natura e del disastro che stiamo per fronteggiare - e che abbiamo causato. 
Per orientarmi e aiutare altri a farlo, sto compilando una lista di articoli, blog e siti di varia natura, utili per un po' di lavoro sul campo. Ecco le prime cose:

Il blog La Grande Estinzione:

https://lagrandestinzione.wordpress.com/

Un articolo importante di Matteo Meschiari, qui: https://www.doppiozero.com/materiali/la-grande-estinzione

Il progetto Zest, letteratura sostenibile: http://www.zestletteraturasostenibile.com/

Un articolo sulla mente delle piante di Maurizio Corrado:
https://www.doppiozero.com/materiali/nella-mente-delle-piante


I libri dell'editore Piano B di Prato, in particolare questi:
https://www.pianobedizioni.com/collane/fuoricollana/

L'etica della meraviglia ambientalista, un articolo sull'opera di Rachel Carson, tradotto qui:
https://www.indiscreto.org/letica-della-meraviglia-ambientalista/

Geofilosofia oscura. Un articolo di Claudio Kulesko su filosofia, geografia e horror: https://www.indiscreto.org/le-spire-della-terra-nera/

Un articolo di Mario Valentini sul libro di Bruno Arpaia "Qualcosa, là fuori": http://www.minimaetmoralia.it/wp/scienza-fantascienza-qualcosa-la-bruno-arpaia/

Un articolo di Giacomo Sartori sull' Antropocene:
https://www.nazioneindiana.com/2019/10/19/il-mio-antropocene/


Il blog di Luigi Nacci: https://nacciluigi.wordpress.com/

domenica 13 ottobre 2019

Le voci dei luoghi. Pratiche e immaginari

Ieri su L'Indiscreto è apparso questo mio pezzo dal titolo volutamente provocatorio: L'ecofemminismo può salvarci?, che parla di pratiche di realtà e di ascolto dei luoghi. Del qui e ora.
Si può leggere qui:

https://www.indiscreto.org/lecofemminismo-puo-salvarci/



martedì 1 ottobre 2019

Mattine all'Acquabuia, tradurre Mary Oliver


Per anni, ogni mattina, ho bevuto
al lago d’Acquabuia.
Sapeva di foglie di quercia e inoltre, senza dubbio,
di zampe d’anatra.

E mi ha sempre confortato
dalla ciotola prosciugata del passato remoto.

Ciò che voglio dire è
che il passato è il passato,
e il presente è ciò che è la tua vita,
e tu sei in grado
di scegliere cosa diventerà,
caro cittadino.

Così vieni al lago,
o al fiume della tua immaginazione,
o al porto del tuo desiderio,

e avvicina le tue labbra al mondo.
E vivi
la tua vita.

Mary Oliver 


***

Mornings at Blackwater

For years, every morning, I drank
from Blackwater Pond.
it was flavored with oak leaves and also, no doubt,
 feet of ducks.

And always it assuaged me
from the dry bowl of the very far past.

What I want to say is
 the past is the past,
and the present is what your life is,
and you are capable
of choosing what that will be,
darling citizen.

So come to the pond
or the river of your imagination
or the harbor of your longing,

and put your lips to the world.
And live
your life.

sabato 28 settembre 2019

La comunità che viene. Seconda edizione: la Memoria



La comunità che viene. Seconda edizione: la Memoria
Festival diffuso nelle periferie di Pistoia.
A cura di Associazione Palomar. In collaborazione con Arci Pistoia, Circolo ARCI Iano, Circolo ARCI Bottegone, Centro Sociale Santomoro

La seconda edizione de La comunità che viene avrà per tema la Memoria. Memoria dei luoghi e del lavoro e di come queste realtà interagiscano con la nostra dimensione più profonda. Abbiamo scelto di inaugurare il festival con un’anteprima nella Valle delle Buri, dove si è svolta la prima edizione, concludendo il percorso triennale del Viaggio dell’Eroe e dedicandoci quindi alla poesia, perché è uno sguardo poetico che può riportarci a casa, permettendoci di sentire la materia viva del mondo, niente affatto inerte e sfruttabile all’infinito come troppo spesso ed erroneamente si è creduto.  Proseguiremo nella piana del Bottegone, quartiere popoloso ed eterogeneo, che ha ospitato un’importante esperienza di fabbrica con lo stabilimento della Mas, a cui sarà dedicato uno spazio centrale. Pensiamo agli incontri come dialoghi per un confronto diretto con chi prova a fare comunità vicino a noi, con chi da anni coniuga il racconto del lavoro operaio e quello della terra dove camminiamo, con chi cammina e così scrive le sue parole migliori, con chi ha mente fervida e curiosa e con chi sa restituirci alla forza mite degli alberi. Perché la nostra memoria va oltre la commemorazione, scende nei corpi, si mescola delle storie della gente e dei dolori, come delle meraviglie, della terra che ci sostiene. E solo così può divenire diritto e sete di giustizia per tutti i viventi, qualsiasi sia il loro linguaggio.

Programma

Sabato 5 e Domenica 6 ottobre. Anteprima, Valle delle Buri
Il Viaggio dell’Eroe. Ospiti Franco Buffoni, Fabio Pusterla


Sabato 5, Iano (Circolo Arci), ore 17.00: il racconto del Viaggio dell’Eroe (2017-2019).
Ore 18.30 Break.
Ore 18.45 Incontro con Fabio Pusterla
Ore 20.00 Cena a Buffet
Domenica 6, Santomoro (Centro Sociale)
Ore 16.00 Passeggiata per il paese, partenza e ritorno al Centro Sociale. Lettura delle poesie del Viaggio dell’Eroe.
Ore 17.30 Break.
Ore 17.45 Presentazione Libro di Fiabe di Alberto Grassi.
Ore 18.30 Incontro  con Franco Buffoni.
Apericena.


Venerdì 11-Domenica 13 ottobre,  Circolo Arci Bottegone. La comunità che viene.

Venerdì 11
Ore 18.00 Periferie e centro: l’impegno sociale. Incontro con la Polveriera (Firenze), Vanni Santoni (scrittore), Arci Pistoia. Modera Francesca Matteoni.
Ore 19.00  Inaugurazione mostra sulla Mas.
Ore 20.00 Apericena e concerto de “i vostri”
Ore 21.00 Fabbriche: incontro sul lavoro e la letteratura che se ne occupa. Ospite  la scrittrice Simona Baldanzi. Modera Anna Lucarelli.


Sabato 12
Ore 16.00 Laboratorio per bambini a cura di Emanuela Baldi.
Ore 17.30 Non siamo che alberi. Incontro con Filippo Ferrantini. Modera Alessandro Giovannelli
Ore 18.30Confini: politiche, comunità, cammino. Incontro con Simona Baldanzi, Gianfranco Franchi, Luigi Nacci.
Ore 20 Cena.
Ore 21.00 Concerto di Lorenzo Del Pero

Domenica 13
Pranzo sociale al Circolo Arci del Bottegone.


sabato 14 settembre 2019

EBOOK di stese per i tarocchi pronto!


Eccolo! Un ebook con dieci stese (+1) e altre informazioni, pensato come un diario personale, con fotografie di carte, ma anche di luoghi speciali. Può essere considerato un compagno per il mio libro: Dal Matto al Mondo. Viaggio poetico nei tarocchi (effequ), e usato quale strumento di lavoro con cui interagire liberamente. La vostra immaginazione è quanto conta di più! Ha un costo super-popolare e potete acquistarlo qui:




martedì 3 settembre 2019

Bambina Strega Regina: Raccolto



Laboratorio di tarocchi, scrittura, immaginazione
Domenica 22 settembre, ore 15.00 – 19.00 
a cura di Francesca Matteoni


Quarto appuntamento del laboratorio a cadenza irregolare, dedicato alle donne e alla loro magia. Tessitrici, streghe, sciamane, cuoche, raccoglitrici, viaggiatrici: chi siamo e chi siamo state? Che cosa ci unisce alle nostre antenate, tende un filo di memoria? Portiamo una borsa di medicina, piena di oggetti comuni di cui solo noi sappiamo il potere. Portiamo la visione di altre donne nel nostro spirito. Portiamo il cerchio del tempo nei nostri gesti. Portiamo i nostri sogni, come rivelazioni di altre vite nella nostra. Siamo sorelle. Siamo storie.

Cosa serve:

Quaderno, penne, una pianta raccolta, un frutto, un altro oggetto naturale a scelta (conchiglia, sasso, legnetto...). Scarpe comode, se il tempo è bello potremmo lavorare all'aperto.

Costo 30 euro.

Massimo 10 persone
Per informazioni su luogo e altro: 3280479021

sabato 10 agosto 2019

Dal Matto al Mondo, Incantesimi, La Montagna che Parla, varie

Ho qualche arretrato, causa viaggi e poca presenza al computer. Intanto quest'intervista radiofonica per Il Posto delle Parole:

https://ilpostodelleparole.it/category/francesca-matteoni/

Poi - domani sono ospite de La Montagna che Parla, festival montano curato dall'Associazione Orzoluna. Farò una lettura di poesie, anzi Incantesimi, con sonorizzazioni dell'amico Andrea Tibet Betti, presso quella che fu la casa nel bosco di un eremita.
Ecco il link all'evento su facebook, e di seguito tutto il programma:

https://www.facebook.com/events/716607595460626/

Una delle poesie che leggerò è l'anticipazione del nuovo libro ed è uscita, con l'immagine di Ginevra Ballati (coautrice), su Tropismi qualche tempo fa:

https://www.tropismi.it/2019/05/01/pozzo/

Non mi pare di aver mai segnalato questa lettura radiofonica di poesie, con scelta di brani musicali, che ho fatto qualche mese fa per Fango Radio, a Pistoia:

https://www.fangoradio.com/podcast/15-04-19-francesca-matteoni-legge-acquabuia/

Le poesie provengono dall'ultima sezione omonima di Acquabuia (+ una, la prima, da Nel sonno), mentre per la musica, ecco qui i brani che ho scelto.

Mùm, Behind Two Hills, A Swimming Pool
Micah P. Hinson, Beneath the Rose
Tagaq, Rabbit
Popol Vuh, Andacht
Jesus and Mary Chain, Happy When It Rains

Mên-an-Tol, Penwith, Cornwall, august 2019


venerdì 7 giugno 2019

Dal Matto al Mondo: prime presentazioni, Pistoia Firenze

Ecco le prime date di giugno al volo:


11 Giugno, Firenze, Libreria Ora Blu, ore 18.00 con Edoardo Rialti

14 giugno, Pistoia, Perpetual Gallery di Costanza Ballati (Via Bracciolini 10), ore 21.00, Book-Party:  Festa e laboratorio

20 giugno, Pistoia, Centro Sociale di Santomoro, ore 21.00 con Cecilia Lattari



mercoledì 29 maggio 2019

Dal Matto al Mondo: Viaggio poetico nei tarocchi

Sta per uscire il mio libro sui tarocchi!

Venerdì 31 maggio, ore 19: anteprima alla Libreria Tomo di Roma.

Mentre dal 13 giugno sarà disponibile in tutte le librerie.
Questo libro è pensato come un'avventura personale, intuitiva e letteraria nelle meravigliose figure degli Arcani, che mi fanno compagnia da oltre vent'anni. Spero sia di ispirazione a chiunque si avvicini alle carte, veri e propri specchi dell'anima. 





lunedì 20 maggio 2019

Bambina, Strega, Regina: Sogni

Bambina, Strega, Regina.
Sogni
Laboratorio di tarocchi, scrittura, immaginazione
Sabato 25 maggio, ore 14.30 – 18.30 
A cura di Francesca Matteoni


Il terzo appuntamento di un laboratorio a cadenza irregolare, dedicato alle donne e alla loro magia. Tessitrici, streghe, sciamane, cuoche, viaggiatrici: chi siamo e chi siamo state? Che cosa ci unisce alle nostre antenate, tende un filo di memoria? Portiamo una borsa di medicina, piena di oggetti comuni di cui solo noi sappiamo il potere. Portiamo la visione di altre donne nel nostro spirito. Portiamo il cerchio del tempo nei nostri gesti. Portiamo i nostri sogni, come rivelazioni di altre vite nella nostra. Siamo sorelle. Siamo storie.


Cosa serve:

Quaderno, penne, tre sogni: un sogno del passato; un sogno recente; un sogno che non è ancora avvenuto ma che vorremmo fare. Scarpe comode, se il tempo è bello potremmo lavorare all'aperto.

Costo 35 euro.
Massimo 10 persone
Per informazioni su luogo e altro: 3280479021

lunedì 25 febbraio 2019

solo se sognato

Un'amica, Eleonora Tamburini, dalla sua bacheca facebook mi ricorda questa poesia di Danilo Dolci, che racchiude perfettamente come intendo il rapporto con gli altri e soprattutto con coloro che amo di più fra gli umani, i ragazzi. 
Fa bene, ricordarsela, ogni tanto.

C'è chi insegna
guidando gli altri come cavalli
passo per passo:
forse c'è chi si sente soddisfatto
così guidato

C'è chi insegna lodando
quanto trova di buono e divertendo:
c'è pure chi si sente soddisfatto
essendo incoraggiato.

C’è pure chi educa, senza nascondere
l'assurdo ch’è nel mondo, aperto ad ogni
sviluppo ma cercando
d'essere franco all'altro come a sé,
sognando gli altri come ora non sono:
ciascuno cresce solo se sognato.

 

lunedì 18 febbraio 2019

Ancora Tarocchi: L'Appeso

Oggi su L'Indiscreto, terza tappa con i tarocchi, nella quale scrivo dell'Appeso secondo me.
Miti, poesie, sciamani... a testa in giù.
Si trova qui: 

Mary El Tarot, L'Appeso

venerdì 15 febbraio 2019

Da domani in Via Roma a Reggio Emilia

Mi aspettano dei giorni movimentati fra Pistoia e la realtà di Via Roma a Reggio Emilia, dove l'arte sta rimettendo in moto la comunità con dinamiche che possono dialogare con quanto avviene da noi, a Santomoro, il mio paesino sulle colline di Pistoia.
Irene Russo ne scrive su questo bel pezzo che ho pubblicato per Nazione Indiana:
https://www.nazioneindiana.com/2019/02/06/gli-artisti-di-quartiere-a-difesa-della-collettivita-la-storia-di-via-roma-reggio-emilia/
Ecco, domani sta a me salire a trovarli e raccontare!
Sarò coinvolta in questa tavola rotonda presso la Biosteria Ghirba a partire dalle 16: Giornali di comunità
https://www.facebook.com/events/341626283354125/
Mentre domenica, alle 14.30 c'è un appuntamento speciale per il Viaggio dell'Eroe - ovvero si scrive poesia tutti insieme.
Mi preparo all'incontro, memore della bella avventura di stamani a Siena, con le classi medie di una scuola internazionale, dove insegna l'amico e scrittore Giovanni De Feo. Abbiamo parlato di poesia, natura e di taccuini. Qui sotto alcuni dei miei!