mercoledì 21 marzo 2012

Alice in Wonderland di Jonathan Miller (1966)

Nel 1966 la BBC produce e trasmette Alice in Wonderland, sceneggiato diretto da Jonathan Miller e basato sul libro omonimo di Lewis Carroll.  Profondamente fedele allo spirito dell'originale, più che una sua trasposizione filmica didascalica, l'opera si distingue per la scelta di personaggi interamente umani, al posto degli animali antropomorfizzati che popolano le pagine e le illustrazioni di Tenniel (a tal proposito, il film ha molto più in comune con le illustrazioni originali di Carroll stesso); per i costumi vittoriani, abiti quotidiani indossati dall'alta borghesia; per l'ambientazione che rivela il paese bizzarro, onirico, visitato da Alice in luoghi del mondo attuale, più che in un lontano altrove.
Alcune scene sono state girate all'interno del Netley Hospital, demolito poco dopo.
Le collezioni di oggetti visibili in alcune stanze, le porte, i grandi corridoi, perfino la visione istantanea di un buco nel vetro, in altre parole i dettagli, valgono la visione quanto i personaggi.
Qui la prima parte, dal canale di Aivdd dove sono disponibili tutte le altre:




Part 2
Part 3
Part 4
Part 5


Qui un link con informazioni e fotogrammi (in inglese):
http://www.dvdtalk.com/reviews/40635/alice-in-wonderland/

Nessun commento:

Posta un commento